Società di mutuo soccorso: più di un’alternativa all’assicurazione medica

Le società di mutuo soccorso hanno una lunga storia in Italia, ma le possibilità e i vantaggi di aderire per ottenere rimborsi di prestazioni mediche sono spesso poco conosciuti.
In un periodo in cui i costi legati alla salute sono destinati progressivamente ad aumentare, a causa della diminuzione delle risorse della sanità pubblica e delle lunghe liste d’attesa, per effettuare esami in tempi rapidi bisognerà sempre più rivolgersi alle strutture private, non sempre convenzionate con il SSN.
In Italia sono quasi mille e buona parte dei contributi degli associati torna proprio a loro tramite l’erogazione di prestazioni sanitarie e non solo, che nel 36% dei casi proviene da ambiti aziendali.

Per ovviare alle liste d’attesa ed essere coperte in caso di operazionie e altri eventi che possono colpire la salute molte persone ricorrono quindi a varie tipologie di polizze mediche assicurative, che si sono diffuse molto negli ultimi anni, ma che solitamente coprono operazioni e interventi e sono abbastanza costose, esistono però delle alternative.

Indice della guida

Differenze tra società di mutuo soccorso e assicurazioni private

Mutuo soccorso

Assicurazioni private

Organizzazioni senza fine di lucro
Imprese che forniscono servizi per fare dei profitti

Garantisce assistenza per tutta la vita
Spesso cessano la copertura oltre i 75/80 anni di età

Non recede dal rapporto, può farlo solo il socio
Possono recedere dalla polizza se non hanno più convenienza ad assicurare

Perchè iscriversi alle società di mutuo soccorso

Lo scopo principale di queste società è sempre stato il mutualismo tra gli aderenti e di offrire una sanità integrativa ai cittadini senza scopo di lucro.
Aderendo si possono sottoscrivere diversi tipi di prestazioni che hanno il vantaggio di andare a coprire situazioni non sempre prese in considerazione dalle assicurazioni private, senza la necessità di essere profilati.

I servizi sono diversi tra cui:

  • Erogazione prestazioni sanitarie: nei casi di infortunio, malattia ed invalidità al lavoro con accesso agevolato nei tempi e nei tariffari in oltre 2.000 strutture convenzionate in Italia che possono coprire anche i familiari
  • erogazione di di contributi economici ai familiari dei soci deceduti.
  • Assistenza alla non-autosufficienza: piani di copertura per il trattamento della non autosufficienza temporanea o permanente che prevedono il rimborsi o sussidi.
  • In alcuni casi esistono anche contributi economici ai soci in grave disagio economico a seguito dell’improvvisa delle perdite di lavoro o altre fonti di reddito

Aderire quindi può essere visto come un passo per tutelarsi da spese improvvise dovute ad esami, ricoveri e altre tipologie di eventi infausti.

Le prestazioni delle società di mutuo soccorso

Alcune casse di previdenza professionali come quella dei giornalisti hanno da tempo attivato servizi di supporto ai propri iscritti ma pochi sanno che esistono diverse altre società che non mettono vincoli particolari per l’adesione.

La Cesare Pozzo una delle più grandi in Italia offre diverse forme di assitenza sanitaria di base per i cittadini tra i 18 e i 75 anni di età, sia per i lavoratori dipendenti che potete trovare a questa pagina, che per quelli autonomi come artigiani e liberi professionisti che sono elencate qui.
La tariffa di base parte da soli 15 euro al mese (180 euro l’anno) e permette di usufruire di rimborsi per esami medici e ricoveri:

L’elenco completo delle prestazioni lo potete trovare qui, ma già a prima vista si può comprendere il notevole risparmio che è possibile ottenere, come ad esempio il 100% del ticket sugli esami medici.
Nel periodo del coronavirus la Società di Mutuo Soccorso Cesare Pozzo ha anche previsto aiuti per i soci che devono ricoverarsi (attraverso una diaria di 40 euro al giorno) e per coloro che invece sono costretti all’isolamento domiciliare (diaria di 30 euro al giorno).

Altra società con molti aderenti è la Insiemesalute, attiva dal 1994 che presenta un tariffario delle prestazioni erogate piuttosto completo, in questo caso però occorre fare un preventivo diretto perchè non sono pubblicate quote di adesione.

Un elenco delle altre principali

Esistono poi altre società che operano su base regionale.


We will be happy to hear your thoughts

Leave a reply